Skip to main content
  1. Home >
  2. About Fujitsu >
  3. News >
  4. Press releases >
  5. 2006>
  6. Yarg Biometrics e Fujitsu Europe propongono un sistema innovativo - basato sulla tecnologia di autenticazione del sistema vascolare del palmo della mano – che sostituisce i pagamenti in contanti presso la mensa scolastica.

Italy L’identificazione biometrica entra nel mondo della scuola

Yarg Biometrics e Fujitsu Europe propongono un sistema innovativo - basato sulla tecnologia di autenticazione del sistema vascolare del palmo della mano – che sostituisce i pagamenti in contanti presso la mensa scolastica.

novembre 09, 2006

I sistemi di identificazione biometrica fanno il loro ingresso nel mondo della scuola. Yarg Biometrics Ltd e Fujitsu Europe Limited hanno infatti annunciato l'intenzione di collaborare allo sviluppo di un innovativo sistema di identificazione basato sulla tecnologia di autenticazione del sistema vascolare del palmo della mano Fujitsu PalmSecure. Yarg e Fujitsu hanno già implementato sperimentalmente questa tecnologia presso la Todholm Primary School di Paisley, in Scozia, nell'ambito di un programma pubblico.

Questo sistema, unico nel suo genere in Europa, fornisce un innovativo metodo di gestione dei pagamenti per i pasti degli alunni nelle mense scolastiche. Il progetto è parte integrante dell'iniziativa "Hungry for Success", varata dal governo scozzese per promuovere il benessere e la salute degli alunni e pone un particolare accento sull'alimentazione negli ambienti scolastici.

Il nuovo sistema biometrico è basato sulla tecnologia di autenticazione "contact-less" PalmSecure di Fujitsu, che incorpora un dispositivo di emissione di luce nella banda dell'infrarosso vicino per riconoscere gli schemi complessi del sistema vascolare del palmo della mano a scopo di identificazione personale. Lo schema del sistema vascolare del palmo della mano, infatti, è caratteristico di ogni individuo e differisce anche tra i due arti. Inoltre, vista la collocazione del sistema vascolare all'interno del corpo e la sua complessità intrinseca, è virtualmente impossibile qualunque tipo di falsificazione o manipolazione. Il sensore PalmSecure inoltre non richiede alcun contatto e, pertanto, non crea problemi igienici di sorta nell'impiego all'interno di luoghi pubblici.

Il sistema installato da Amey Group presso la scuola elementare scozzese risponde all'esigenza di avere un sistema di pagamento senza contanti per gli ambienti Electronic Point of Sale (EPOS) delle mense scolastiche. Il dispositivo utilizza schemi pre-registrati del sistema vascolare del palmo della mano degli alunni e del personale per gestire le autorizzazioni all'erogazione dei pasti. La flessibilità del sistema Yarg PalmReader è tale da consentirne facilmente l'impiego in applicazioni biometriche avanzate per il monitoraggio degli accessi, come la verifica della presenza nelle aule, facilitando così i controlli e ottimizzando la gestione.

Il Primo Ministro scozzese Nicol Stephen, commentando l’iniziativa durante la sua visita presso la sede di Fujitsu a Tokyo, ha dichiarato: "Questo è un progetto realmente innovativo e rivoluzionario. Sono lieto di questa collaborazione tra l'industria scozzese e giapponese che ha l'obiettivo di sviluppare un nuovo metodo avanzato per il pagamento dei pasti nelle mense scolastiche. Si tratta di un sistema notevolmente più pratico e intuitivo per gli alunni e risolve anche il problema sociale spesso legato alla concessione di pasti gratuiti nelle mense scolastiche".

"La tecnologia impiegata in questo importante progetto può avere proficua applicazione anche in aree che vanno ben al di là delle mense scolastiche”, ha continuato Stephen. “Un sistema biometrico facile da utilizzare può infatti essere di grande valore anche per quelle aziende che devono proteggere infrastrutture e personale oppure per quegli alberghi che vogliono offrire ai loro ospiti i vantaggi di un sistema di accesso alle camere privo di chiave o scheda. Sono lieto che un'importante azienda scozzese sia all'avanguardia in un'innovazione tecnologica tanto significativa".

Yarg Biometrics, una società scozzese specializzata in soluzioni biometriche avanzate, ha collaborato con Fujitsu Europe alla messa a punto del dispositivo Yarg PalmReader basato sulla tecnologia PalmSecure di Fujitsu.

Alan Cunningham, Managing Director di Yarg Biometrics, ha affermato: "Un numero crescente di aziende e organizzazioni pubbliche è interessato a tecnologie biometriche avanzate per molteplici applicazioni. Il sistema PalmReader ha come obiettivo iniziale quello di eliminare i pagamenti in contanti da parte degli alunni nelle mense scolastiche, ma questa è soltanto una delle tante possibilità".

"Questa installazione del sistema è un primo esempio della scuola che verrà", ha spiegato Mike Nelson, General Manager di Fujitsu Europe Limited. "Le soluzioni biometriche sono destinate a favorire l'instaurazione di una società sempre più svincolata dai contanti e questo progetto è uno dei primi veri esempi pratici di un sistema biometrico innovativo ed efficace ad essere realizzato nel Regno Unito, con la prospettiva di aprire la strada a innumerevoli implementazioni simili in tutta Europa”.

“L'architettura e l'esperienza di Yarg Biometrics si integrano perfettamente con la tecnologia Fujitsu PalmSecure”, ha proseguito Nelson. “Questa partnership ha permesso di sviluppare rapidamente una soluzione biometrica altamente sicura adatta a una vasta gamma di applicazioni. Yarg PalmReader, inoltre, è un sistema estremamente scalabile che può essere utilizzato proficuamente anche per la verifica degli accessi fisici, la sicurezza informatica e il controllo degli ambienti point of sale".

Per ulteriori informazioni è possibile consultare i seguenti siti:
Yarg Biometrics Ltd: http://www.yargbiometrics.com
Fujitsu Europe: http://www.fel.fujitsu.com
Fujitsu PalmSecure: http://www.fujitsu.com/global/about/rd/200506palm-vein.html


Yarg Biometrics Ltd

Yarg Biometrics è stata creata per occuparsi di un progetto specifico: velocizzare le code composte da 2.000 alunni nella mensa scolastica attraverso operazioni ottimizzate di riconoscimento degli aventi diritto ed evitando il pagamento per mezzo di schede o contanti. Da allora Yarg Biometrics ha sviluppato una soluzione unica nel suo genere nel settore biometrico. Attraverso la messa a punto di una topologia coperta da brevetto, la società ha creato infatti un sistema biometrico che può essere facilmente integrato con qualunque applicazione business. Yarg Biometrics, che ha sede all'interno del campus della Strathclyde University, beneficia del sostegno dello Strathclyde University Incubator, di Scottish Enterprise e di Gresham House plc, oltre che di numerosi investitori privati.

Fujitsu

Fujitsu è uno dei maggiori fornitori di soluzioni IT e di comunicazione incentrate sul cliente e destinate al mercato globale. Le sue sofisticate tecnologie, accompagnate da piattaforme di calcolo e di telecomunicazione avanzate e da un'organizzazione mondiale di esperti, permettono a Fujitsu di fornire soluzioni complete che aprono possibilità infinite per il successo dei suoi clienti. Con sede a Tokyo, Fujitsu Limited (TSE: 6702) ha chiuso il suo ultimo esercizio al 31 marzo 2006 con un fatturato consolidato di 4800 miliardi di yen, pari a circa 40,6 miliardi di dollari.

Fujitsu Europe Limited

Con uffici in Europa, Medio Oriente e Africa, Fujitsu Europe Limited è uno dei leader di mercato nel settore degli scanner per immagini per desktop professionali, scanner per uffici, gruppi di lavoro e ambienti ad alti livelli di produzione; degli hard disk Enterprise SCSI, FCAL e SAS, Mobile ATA e SATA; dei drive esterni da 2,5 pollici ad alta capacità; degli apparati KVM compresi switch, estensori CAT-5 e drawer rimovibili; dei sensori per l’autenticazione biometrica e delle stampanti a matrice di aghi.Creata in Inghilterra nel 1981, Fujitsu Europe è una controllata del gigante dell’elettronica Fujitsu Limited, ha la propria sede nel Regno Unito e filiali in Germania, Italia e Spagna. http://emea.fujitsu.com/felg

Contact

Fujitsu Europe Limited Group

Enquiries

Fujitsu Europe Limited Group


Date: 09 novembre, 2006