Skip to main content

Test climatici

Prestazioni funzionali in condizioni climatiche specifiche:

  • Verifica del raffreddamento dei componenti critici (es.: processore, trasformatore, bobina d'arresto).
  • Determinare cosa accade ad un prodotto se le aperture di ventilazione sono bloccate.
  • Supporto del processo di sviluppo del sistema di gestione del calore.

COLLAUDO DELLE APPARECCHIATURE

  • Camera per test climatici - Grande (spazio utilizzabile: 5,1 m x 3,0 m x 2,8 m; sportello: 1,2 x 2,2 m; intervallo: da -40 °C a +90 °C)
  • Camera per test della temperatura - Grande (spazio utilizzabile: 4,7 x 3,5 x 2,4 m; sportello: 1,0 x 2,0 m; intervallo: da +5 °C a +60 °C)
  • Camere temperatura/climatiche (spazio utilizzabile: 1,0 x 1,5 x 1,0 m; intervallo: da -40 °C a +180 °C)
  • Camera a due zone per shock termico (spazio utilizzabile: 0,77 x 0,61 x 0,57 m; camera temperatura 1 da +50 °C a +220 °C e camera temperatura 2 da -75 °C a +70 °C con modifiche entro i 10 secondi per svolgimento del test fino a 50 kg)

PANORAMICA DEI NOSTRI SERVIZI

freddo DIN-IEC-68-2-1 fino a -40 °C
caldo DIN-IEC-68-2-2 fino a +180 °C
caldo umido DIN-IEC-68-2-3 da +10 °C a +50 °C
con umidità relativa dal
10% al 95%
caldo umido (cicli) DIN-IEC-68-2-30
cambi di temperatura (lenti) DIN-IEC-68-2-3
cambi di temperatura (rapidi) DIN-IEC-68-2-14