Skip to main content

SUSE

Negli ultimi anni, Fujitsu e SUSE hanno sviluppato una solida partnership strategica basata su SUSE Linux Enterprise Server (SLES) per offrire servizi, soluzioni e prodotti di livello avanzato. La stretta collaborazione tra le due aziende ha portato all'ottimizzazione dei server con architettura Intel Fujitsu e dei sistemi operativi SUSE Linux, assicurando eccellenti risultati in termini di prestazioni, efficienza e affidabilità. Sulla base di un contratto OEM globale, tutti i server PRIMERGY e PRIMEQUEST sono stati certificati per l'utilizzo di SUSE Linux Enterprise Server.

Gli abbonamenti OEM di SLES sono disponibili su scala mondiale e integrabili con il servizio di supporto software completo di classe enterprise offerto da Fujitsu, che prevede tempi di intervento da 5x9 a 7x24. I contratti di servizio e i Service Pack di Fujitsu offrono eccellenti servizi di supporto software di primo e secondo livello per il software SLES di SUSE. Oltre all'attività SLES OEM, Fujitsu è rivenditore di tutti i prodotti SUSE forniti con prodotti, servizi e soluzioni proprie.

SUSE Linux costruisce anche la base delle soluzioni Fujitsu di Dynamic Infrastructure FlexFrame™ for SAP, SAP HANA Infrastructure ed ETERNUS CS.

In risposta alla forte domanda di servizi per piattaforme Linux in ambiente cloud, SLES rappresenta l'ultima novità integrata nelle soluzioni Fujitsu di Infrastructure as a Service (IaaS) per server.

"Linux è diventata una piattaforma importante per l'innovazione dei data center. SUSE Linux Enterprise Server è utilizzato per le soluzioni mission-critical come FlexFrame di Fujitsu. La partnership di lunga data tra SUSE e Fujitsu è un elemento chiave della nostra strategia, volta a sfruttare il potenziale di Linux per i nostri clienti aziendali".
Dr. Joseph Reger, Chief Technology Officer, Fujitsu CEMEA&I