Skip to main content
  1. Home >
  2. About Fujitsu >
  3. News >
  4. Press releases>
  5. Fujitsu lancia Cloud Service K5 in Germania

Fujitsu lancia Cloud Service K5 in Germania

  • Fujitsu prosegue nel rollout globale dei servizi cloud IaaS e PaaS pubblici e privati virtuali, disponibile ora anche in due nuove aree in Germania
  • Cloud Service K5 supporta la trasformazione digitale permettendo alle aziende di ridurre la complessità, accelerare l'innovazione e migliorare il time-to-market per la creazione di nuovi servizi business nativi su cloud
  • Fujitsu Cloud Service K5 si basa su OpenStack e si concentra sulle esigenze enterprise proponendo la transizione e la trasformazione degli ambienti IT aziendali tradizionali e la loro integrazione con le applicazioni digitali residenti su cloud
Milano, 28 novembre, 2016

Fujitsu ha annunciato di aver attivato in Germania due data center ad alta disponibilità per potenziare il proprio servizio IaaS e PaaS di nuova generazione Cloud Service K5, l'unica piattaforma di cloud computing che consente la trasformazione digitale attraverso l'utilizzo di OpenStack in tutte le modalità di deployment del cloud: un accorgimento che garantisce la compatibilità infrastrutturale e applicativa, oltre a mettere a disposizione tool per lo sviluppo di applicazioni e la gestione delle API native su cloud.

Fujitsu Cloud Service K5 accelera lo sviluppo applicativo e riunisce caratteristiche di affidabilità, prestazioni e scalabilità di livello enterprise con l'efficienza economica tipica della tecnologia cloud basata sull'open source. Parte essenziale di Fujitsu MetaArc, un portafoglio completo comprendente tecnologie avanzate e servizi infrastrutturali e gestiti per concretizzare la trasformazione digitale, K5 permette alle aziende di sviluppare e implementare nuove applicazioni native su cloud per digitalizzare processi e modelli di business sfruttando il valore delle installazioni IT già esistenti per mezzo di un'integrazione trasparente e omogenea con le nuove applicazioni cloud.

Grazie a una nuova sede regionale situata a Francoforte sul Meno, i clienti possono accedere all'hosting tedesco in due nuove zone di disponibilità – le cosiddette ‘cloud island’ – per tutti i quattro modelli di cloud offerti: Public Cloud, Virtual Private Hosted, Dedicated e Dedicated On-Premise. Questo significa che le aziende tedesche possono ricorrere al cloud computing avvalendosi di una residenza garantita dei dati per rispettare qualsiasi obbligo normativo, legale o di conformità che possa restringere la conservazione di specifici dati all'interno dei confini geografici tedeschi. I clienti operanti in Germania possono comunque scegliere di utilizzare i servizi cloud Fujitsu K5 in altre zone di disponibilità.

Mark Phillips, Head of Hybrid IT di Fujitsu EMEIA, ha dichiarato: "Le aziende devono oggi reagire più velocemente ed essere più agili che mai per poter sfruttare i nuovi sviluppi del mercato e soddisfare i requisiti di un business che cambia. Per fare questo, implementano e sfruttano sempre più spesso soluzioni cloud. Estendendo Fujitsu Cloud Service K5 con una nuova presenza locale sul territorio tedesco, sottolineiamo il modo in cui i nostri clienti possono sfruttare tutte le potenzialità delle loro infrastrutture IT già esistenti pur avvalendosi dei vantaggi tipici del cloud computing".

Il nuovo Cloud Service K5: aperto, agile e compatibile
Fujitsu Cloud Service K5 è basato su un'architettura open source, e Fujitsu è gold sponsor della OpenStack Foundation. Utilizzando OpenStack per le fondamenta di Cloud Service K5, Fujitsu può garantire efficienze economiche precedentemente impossibili da ottenere aprendo la porta all'abbattimento del TCO con un servizio sostenuto da robusti parametri SLA (Service Level Agreement). Fujitsu Cloud Service K5 ha ottenuto anche il prestigioso marchio di approvazione per l'interoperabilità OpenStack in occasione dell'OpenStack Summit tenutosi a Barcellona il mese scorso.

Una delle principali caratteristiche di Fujitsu Cloud Service K5 è la sua capacità di interagire trasparentemente con le infrastrutture IT sottostanti permettendo ai clienti di creare ambienti cloud e IT ibridi composti da servizi cloud e data center enterprise per numerose applicazioni come Web shop, servizi database, sistemi CRM (Customer Relationship Management) e sistemi per l'elaborazione paghe.

La gamma completa di modelli di deployment permette ai clienti di selezionare l'approccio più adatto alle rispettive esigenze. Insieme con tutti i modelli di deployment di K5, Fujitsu fornisce assistenza di livello enterprise, robusti parametri SLA (Service Level Agreement) e alta disponibilità. I clienti presenti in Germania ottengono anche una bandwidth elevata e bassi tempi di latenza grazie al fatto che i data center sono situati in prossimità del principale nodo Internet tedesco (DE-CIX) a Francoforte sul Meno, il più grande nodo Internet mondiale in termini di throughput di dati.

Fujitsu ha una soluzione anche per le aziende che desiderano avvalersi di una soluzione di cloud computing come K5 ma preferiscono conservare ed elaborare i dati business all'interno dei propri data center: con Fujitsu PRIMEFLEX Integrated Systems i clienti ottengono infatti le stesse funzioni e un'architettura simile a Cloud Services K5, installata però nelle loro server room o nei loro data center anziché nel cloud.

Note

Disponibilità di K5
Fujitsu Cloud Service K5 è già disponibile in tutto il mondo e può essere consumato come cloud privato installato all'interno di data center on-premise piuttosto che gestito in hosting da Fujitsu, oppure come cloud pubblico con il supporto per un cloud privato virtuale. Già completamente operativo in Giappone e nel Regno Unito, il nuovo data center K5 finlandese dovrebbe essere inaugurato a gennaio 2017, con Germania e Spagna a seguire nel mese di marzo. Fujitsu prevede di proseguire il proprio rollout globale nel corso del 2017 e oltre con ulteriori data center K5 previsti a Singapore, in Australia e negli Stati Uniti.¹
1 Soggetto a variazioni

Risorse online

About Fujitsu

Fujitsu è la principale società giapponese di ICT (Information and Communication Technology) che propone una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi tecnologici. Con oltre 156.000 dipendenti, Fujitsu è presente in oltre 100 Paesi; Fujitsu, al fianco dei propri clienti, combina le proprie esperienze con le potenzialità della tecnologia per dare forma alla società futura. Fujitsu Limited (TSE: 6702) ha chiuso il suo ultimo esercizio al 31 marzo 2016 con un fatturato consolidato di 4,8 trilioni di yen, pari a circa 41 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni, è possibile visitare l'indirizzo  http://www.fujitsu.com/.

 

Fujitsu EMEIA

Fujitsu permette ai propri clienti di capitalizzare le opportunità digitali, supportandoli nel raggiungimento del giusto equilibrio tra le proprie soluzioni ICT e la digital innovation. Il portfolio completo di prodotti, soluzioni e servizi di Fujitsu offre ai clienti una vantaggio competitivo nell’era della digital transformation. Nell'area EMEIA (Europa, Medio Oriente, India e Africa) Fujitsu conta circa 29.000 dipendenti. Per maggiori informazioni è possibile consultare l'indirizzo http://www.fujitsu.com/.

Elena Bellini

Phone: Phone: +39 02 26593 233
E-mail: E-mail: elena.bellini@ts.fujitsu.com
Company:Fujitsu Technology Solutions
Marketing & Communication Manager

Linda Basilico – Luciano Majelli

Phone: Phone: +39 02.72.02.35.35
E-mail: E-mail: l.basilico@barabino.it; l.majelli@barabino.it
Company:Barabino&Partners

Date: 28 novembre, 2016
City: Milano