Skip to main content
  1. Home >
  2. About Fujitsu >
  3. News >
  4. Press releases >
  5. 2015>
  6. I retailer europei sono pronti per l'omnicanalità?

I retailer europei sono pronti per l'omnicanalità?

  • Il 69% dei retailer è convinto che una maggiore presenza digitale sia la loro priorità nel breve termine1
  • In Europa il retail omnicanale sta maturando a diverse velocità, sulla spinta delle aspettative dei clienti
  • Per avere successo, i retailer europei devono fornire al personale dei punti vendita l'accesso a dati precisi e in tempo reale
Milano, 21 settembre, 2015

Una nuova ricerca pubblicata oggi da Pierre Audoin Consultants (PAC)1 dimostra come le aspettative dei clienti stiano promuovendo la diffusione del retail omnicanale che, quando implementato correttamente, offre ai consumatori la flessibilità necessaria per ottenere informazioni sui prodotti, verificarne la disponibilità, perfezionarne l'acquisto e concordarne il ritiro o la consegna sfruttando il mix più comodo tra in-store, negozio online/web, mobile, catalogo e social media.

Lo studio, sponsorizzato da Fujitsu, ha tuttavia scoperto come il grado di maturità raggiunto dal retail omnicanale sia molto variabile. Per esempio, i retailer scandinavi hanno raggiunto il più alto livello di integrazione tra punti vendita fisici e online (75%), con il 66% del campione già attivo nella vendita attraverso canali mobili. Anche più della metà dei retailer britannici assegna un'importanza relativamente elevata ai canali digitali, a differenza di quanto accade invece in Germania (meno di un terzo degli intervistati preferisce il digitale al negozio fisico) e in Italia, con solo il 25% dei retailer.

Ma quanto sono pronti i retailer europei per l'omnicanalità?

Richard Clarke, Vice President, Global Retail di Fujitsu, ha dichiarato: “È chiaro che i retailer devono riuscire a fornire al personale dei punti vendita dati precisi in tempo reale. Ma occorre anche prestare attenzione nella scelta delle soluzioni omnicanale. Velocità, efficienza e semplicità dipendono dalla disponibilità delle informazioni all'interno di un'unica interfaccia che tutti conoscono, comprendono e utilizzano regolarmente. La facilità d'uso della tecnologia è un elemento importante, ma la formazione del personale del punto vendita lo è altrettanto. Il retail è un settore in rapido cambiamento, spesso complesso; è dunque essenziale che una soluzione omnicanale – come FUJITSU Retail Solution Market Place – sappia evolvere e rispondere a ogni cambiamento, restando un passo avanti rispetto alle aspettative dei clienti. Essere un brand affermato è un vantaggio enorme nel mondo retail; poter contare su personale capace è certamente una marcia in più; scegliere la giusta soluzione omnicanale è fondamentale per chi vuole competere sul mercato”.

Secondo lo studio realizzato da PAC, quasi il 70% dei retailer dichiara che aumentare la propria presenza online è una priorità nel breve periodo. Questo dato evidenzia come la gestione e l'integrazione efficace dei diversi canali sia un elemento essenziale per il successo dei retailer. Con FUJITSU Retail Solution Market Place, per esempio, questo obiettivo viene raggiunto supportando le transazioni e l'evasione degli ordini a livello di ambiente enterprise per garantire ai clienti un'esperienza di acquisto omogenea sia nei punti vendita tradizionali sia sui canali mobile e online attraverso un'unica interfaccia utente.

Nick Mayes, Principal Analyst di PAC, ha commentato: “I retailer europei dovranno introdurre alcuni grossi cambiamenti per poter offrire a clienti sempre più esigenti ciò che essi desiderano – un'esperienza attraverso più canali differenti. Ma è positivo osservare che molti retailer ne sono consapevoli e sono pronti ad affrontare sfide culturali e organizzative al proprio interno, oltre che investimenti in piattaforme tecnologiche”.

Fujitsu collabora con i retailer per aiutarli in queste sfide, usando l'IT per portare la customer experience e l'efficienza di business a un nuovo livello. Facendo leva su una profonda conoscenza del settore retail (oltre 50 anni di attività, più di 500 clienti e 82.000 punti vendita serviti in 52 Paesi del mondo), la mission di Fujitsu è quella di mettere a disposizione una customer experience capace di incrementare le vendite, l'efficacia operativa e la soddisfazione della clientela retail.

Le sfide di business associate all'omnicanalità rallentano molti retailer
L'omnicanalità viene considerata dai retailer europei come una sfida che riguarda chi si occupa di business piuttosto che di IT: oltre il 90% del campione ha infatti affermato che la propria strategia multicanale viene indirizzata dal CEO o dalle divisioni vendite e marketing (quest'ultimo è il gruppo più ampio, con il 45% delle risposte). Questo dato è strettamente allineato alle tre principali sfide legate all'implementazione di una strategia omnicanale: lo sviluppo di una strategia di integrazione di canale a lungo termine (80%); l'apporto di cambiamenti alla struttura organizzativa (70%); e la comprensione delle attività dei clienti attraverso i vari canali (70%).

Pochissimi tra i retailer interpellati (6%, con in testa ancora una volta i Paesi scandinavi) possiedono oggi soluzioni per l'integrazione tra canali in grado di supportare la leadership aziendale nell'affrontare queste sfide. Tuttavia quasi metà del campione ha in previsione investimenti IT significativi nell'arco del prossimo biennio per sostenere le proprie strategie omnicanale. Le principali aree di investimento sono: sistemi webshop (67%), software per pagamenti online/mobili (62%), Customer Relationship Management (54%) e app per mobile shopping (43%).

Prezzi e disponibilità

FUJITSU Retail Solution Market Place è disponibile a livello globale presso Fujitsu insieme con una gamma completa di altre soluzioni e servizi per il settore retail.

Note

1 Omnichannel Retail in Europe: Strategies, Challenges & Measuring Success. Pierre Audoin Consultants (PAC), società europea indipendente specializzata in ricerche e consulenza per i settori del software, dei servizi IT e della trasformazione digitale, ha svolto questa ricerca nei mesi di maggio e giugno 2015 con il sostegno di una serie di sponsor tra i quali Fujitsu. Tutti i partecipanti all'indagine sono aziende con almeno 500 dipendenti e nel 60% dei casi dislocate nei tre principali Paesi europei: Francia, Germania e Regno Unito. Altri Paesi coinvolti nello studio sono Benelux, Italia, Paesi scandinavi e Spagna. Ulteriori dettaglio sono disponibili all'indirizzo: http://connectedretail.global.fujitsu.com/file-download/4137/MCS_Omnichannel_Europe_FullStudy.pdf

Connected Retail
La forza internazionale di Fujitsu e i suoi continui investimenti a favore dell'innovazione tecnologica le permettono di fornire servizi omogenei ai propri clienti. La società è impegnata a far leva sulle proprie dimensioni, sulla propria diffusione e sulla propria esperienza in qualità di una delle più grandi aziende IT del mondo per fornire capacità globali con un know-how e una rapidità di risposta a livello locale. Questo comprende:

  • 159.000 dipendenti in oltre 100 Paesi del mondo
  • Oltre 1,69 miliardi di dollari, circa il 4,3% del fatturato, dedicati alle attività di ricerca e sviluppo con 95.000 brevetti internazionali relativi a tecnologie, prodotti, servizi e processi
  • Un portafoglio end-to-end di dispositivi e applicazioni retail con servizi a supporto
  • Un unico punto di riferimento, con la maggioranza delle proposte e delle soluzioni sviluppate direttamente da Fujitsu

Le soluzioni Fujitsu Connected Retail coprono l'intera value chain dal punto vendita al magazzino e dalla sede centrale alla dorsale del data center. Fujitsu trasforma la customer experience che i clienti vivono nei negozi e attraverso i vari canali, e possiede la proprietà intellettuale, la conoscenza dei processi e le competenze di integrazione per realizzare soluzioni retail capaci di fare la differenza.

Connected Retail è il termine che descrive l'offerta end-to-end di Fujitsu per il settore retail, una proposta capace di concretizzare vantaggi di business effettivi che consentono alle realtà operanti nel retail e nella hospitality di accrescere l'efficienza, la clientela e il business attraverso soluzioni IT che affrontano e risolvono le sfide di business presenti e future. Fujitsu vanta una reputazione nei settori retail e hospitality e continuerà a far leva sulle prime tre posizioni detenute sul mercato per fornire un servizio rapido, sicuro e agile a tutti i propri clienti.

Fujitsu collabora con i retailer per aiutarli ad affrontare queste sfide usando l'IT per portare la customer experience e l'efficienza di business a un nuovo livello. Facendo leva su una profonda comprensione del settore retail derivante da oltre 30 anni di attività con più di 500 clienti e 82.000 punti vendita serviti in 52 Paesi del mondo, la mission di Fujitsu è quella di mettere a disposizione una customer experience differenziata capace di incrementare le vendite, l'efficacia operativa e la soddisfazione della clientela retail.

Fujitsu propone soluzioni hardware best-of-breed ad alte prestazioni, applicazioni software integrate e servizi di supporto sull'intero ciclo di vita multi-vendor per aiutare i retailer di tutto il mondo a mantenere le promesse dei rispettivi brand e lavorare in maniera più efficace.

Con soluzioni per il front-office e il back-office, il portafoglio Fujitsu comprende soluzioni mobili, self-service e POS, applicazioni business end-to-end come quelle per l'analisi business, la fidelizzazione della clientela e i media digitali dinamici, oltre a una suite di servizi IT gestiti che riguardano punti vendita, reti, applicazioni e infrastrutture.

Fujitsu è il leader emergente nel cloud e nel ruolo dei servizi e delle tecnologie cloud per i retailer di oggi, e la FUJITSU Cloud Initiative dimostra come il cloud si trovi alla base delle tre tendenze tecnologiche del mobile, dei big data e dei social per concretizzare l'innovazione sociale e di business che fa parte della nostra visione più ampia rivolta a una Human Centric Intelligent Society.

Risorse online

- Fujitsu Connected Retail: http://connectedretail.global.fujitsu.com

- Leggi il Blog Fujitsu Tech4Green

- Seguite Fujitsu su Twitter

- Seguiteci su LinkedIn

- Seguiteci su Facebook

- Materiale fotografico sul Media Portal

- Per aggiornamenti sulle ultime novità Fujitsu è disponibile la newsroom

About Fujitsu

Fujitsu è la principale società giapponese di ICT (Information and Communication Technology) che propone una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi tecnologici. Con oltre 156.000 dipendenti, Fujitsu è presente in oltre 100 Paesi; Fujitsu, al fianco dei propri clienti, combina le proprie esperienze con le potenzialità della tecnologia per dare forma alla società futura. Fujitsu Limited (TSE: 6702) ha chiuso il suo ultimo esercizio al 31 marzo 2016 con un fatturato consolidato di 4,8 trilioni di yen, pari a circa 41 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni, è possibile visitare l'indirizzo  http://www.fujitsu.com/.

 

Fujitsu EMEIA

Fujitsu permette ai propri clienti di capitalizzare le opportunità digitali, supportandoli nel raggiungimento del giusto equilibrio tra le proprie soluzioni ICT e la digital innovation. Il portfolio completo di prodotti, soluzioni e servizi di Fujitsu offre ai clienti una vantaggio competitivo nell’era della digital transformation. Nell'area EMEIA (Europa, Medio Oriente, India e Africa) Fujitsu conta circa 29.000 dipendenti. Per maggiori informazioni è possibile consultare l'indirizzo http://www.fujitsu.com/.

Elena Bellini

Phone: Phone: +39 02 26593 233
E-mail: E-mail: elena.bellini@ts.fujitsu.com
Company:Fujitsu Technology Solutions
Marketing & Communication Manager

Linda Basilico – Luciano Majelli

Phone: Phone: +39 02.72.02.35.35
E-mail: E-mail: l.basilico@barabino.it; l.majelli@barabino.it
Company:Barabino&Partners

Date: 21 settembre, 2015
City: Milano