Skip to main content
  1. Home >
  2. About Fujitsu >
  3. News >
  4. Press releases >
  5. 2011>
  6. Disponibile anche in Europa la piattaforma standardizzata globale per l'erogazione di servizi IT rapidi e affidabili in modalità “on-demand” e “pay-per-use”

Fujitsu eroga servizi sicuri e flessibili con una piattaforma cloud globale

Disponibile anche in Europa la piattaforma standardizzata globale per l'erogazione di servizi IT rapidi e affidabili in modalità “on-demand” e “pay-per-use”

maggio 19, 2011

Fujitsu ha annunciato il completamento del rollout globale della propria offerta Global Cloud Services con l'attivazione dell'intero portfolio in Europa Centrale, Medio Oriente, Africa e India. I clienti Fujitsu di tutto il mondo possono ora usufruire di una piattaforma cloud globale affidabile e omogenea.

Coniugando la capacità del cloud pubblico con la sicurezza e la personalizzabilità del cloud privato, la Fujitsu Global Cloud Platform fornisce a realtà multinazionali, partner di canale e Independent Software Vendor (ISV) il meglio di queste due dimensioni. Il Fujitsu Global Cloud per l'Europa Centrale risiede presso il data center Tier 3 di Neuenstadt, nella Germania meridionale.

Annunciando la disponibilità del servizio per l'Europa Centrale, ufficialmente attivo dal prossimo 7 giugno, Fujitsu rende operativa la prima offerta cloud globale articolata in più datacenter situati in punti strategici come Australia, Germania, Giappone, Singapore, Regno Unito e Stati Uniti, tutti supportati da livelli di servizio standardizzati a livello mondiale.

I Cloud Services Fujitsu consentono alle imprese di allineare costi e sistemi tecnologici alle esigenze di business proponendo un modello totalmente flessibile per applicazioni, piattaforme e infrastrutture IT. I massimi livelli di disponibilità garantiti, uniti alla presenza di un portale self-service altamente sofisticato, permettono ai clienti di esercitare un controllo diretto sulle loro infrastrutture mettendo in evidenza la qualità dell'offerta Fujitsu.

Giuseppe Magni, Direttore Marketing di Fujitsu Technology Solutions, ha commentato: “Svolgendo le loro attività a livello globale, le imprese sono solide quanto l'anello più debole della loro catena. Ora, grazie al supporto dei Fujitsu Global Cloud Services messi a punto sulla base delle specifiche esigenze business, multinazionali e ISV possono migrare dagli ambienti legacy per conseguire i loro obiettivi. Il nostro approccio standardizzato a livello mondiale mette a disposizione un servizio consistente e uniforme a livello geografico, sicuro, affidabile e che elimina le duplicazioni nei costi di amministrazione”.

L'approccio globale di Fujitsu fornisce un unico punto di contatto per il provisioning e la gestione di tutti i requisiti infrastrutturali attraverso l'apposito Cloud Services Portal, uno strumento self-service altamente interattivo che agevola la configurazione dinamica dei servizi, la modifica della capacità e dell'utilizzo, e la gestione degli addebiti pay-per-use in tempo reale.

Il nuovo Fujitsu Global Cloud va ad arricchire le offerte presentate lo scorso anno in questo ambito. In particolare, i clienti Fujitsu dispongono ora di una piattaforma globalmente uniforme per attivare data center virtuali completi con tiered network zone, con configurazioni di load balancing e firewall individuali. Il portale self-service mette a disposizione template di sistema e pre-definiti e personalizzabili per permettere la replica e lì’ implementazione rapida di applicazioni e dii sistemi virtuali. Il modello di cloud proposto da Fujitsu consente alle piccole imprese di agire come le grandi realtà, e permette alle grandi aziende di essere agili e snelle come delle start-up.

Nello studio ‘Cloud Vendor Benchmark 2011’ pubblicato agli inizi di maggio dalla società di ricerca Experton, la Fujitsu Global Cloud Platform è stata definita una delle soluzioni di maggior successo nell'ambito dei cloud privati: il report posiziona infatti Fujitsu come leader nelle offerte comprensive di infrastrutture cloud in base alle valutazioni svolte sulle attività pilota della piattaforma cloud in Germania.

Concluso il deployment globale

Fujitsu è il terzo maggiore provider mondiale di servizi IT. In particolare, nella regione CEMEA&I ha registrato nel 2010 una crescita al di sopra della media nei comparti server, storage e servizi IT. Per soddisfare le esigenze di cloud computing locali e fornire un supporto concreto alle aziende globali che operano in diverse regioni, Fujitsu ha basato la propria piattaforma cloud su una rete mondiale di datacenter ad alta affidabilità.

Collaborando con i clienti per promuovere nuove opportunità di business e risolvere problemi attinenti specifici mercati quali agricoltura, sanità, energia e ambiente, Fujitsu mette a frutto la potenza dell'IT per favorire la nascita di una società human-centric intelligente e interconnessa che garantisca sicurezza e sostenibilità economica.

La Global Cloud Platform rappresenta il cuore della strategia cloud di Fujitsu, che intende applicare tutta la propria gamma di tecnologie e servizi sviluppati negli anni a nuove aree quali l'agricoltura e la sanità, dove in passato l'uso dei sistemi IT è stato alquanto limitato, così come allo sviluppo di smart grid e altre infrastrutture sociali. Questo approccio permetterà a sua volta di offrire nuove soluzioni, aprendo nuove opportunità sul fronte dell'applicazione dei sistemi IT.

La Fujitsu Global Cloud Platform

La nuova Fujitsu Global Cloud Platform mette a disposizione un'infrastruttura IT virtualizzata che coniuga bundle di funzionalità server e storage. Queste risorse possono essere attivate e fruite in modalità on-demand sulla base delle esigenze dei clienti, garantendo un livello di affidabilità sufficientemente elevato per supportare il deployment di sistemi aziendali mission-critical.

Il servizio Fujitsu evita ai clienti la necessità di implementare e successivamente gestire infrastrutture IT permanenti quando invece la necessità è temporanea, o sistemi business caratterizzati da forti fluttuazioni dei requisiti di capacità. Le aziende possono sfruttare un sistema IT basato su cloud semplicemente richiedendo l'accesso ai datacenter Fujitsu quando necessario, a vantaggio di una sensibile riduzione dei costi legati all’IT.

Per maggiori dettagli sulle offerte cloud di Fujitsu è possibile consultare l'indirizzo http://ts.fujitsu.com/dynamic-cloud.

Note

Materiale fotografico del datacenter di Neuenstadt: http://www.tds.de/tds.com/data/media/_stories/2732/TDS_Neues_Rechenzentrum_Bild_1.jpghttp://www.tds.de/tds.com/data/media/_stories/2732/TDS_Neues_Rechenzentrum_Bild_2.jpg

Le definizioni del cloud secondo Fujitsu

Fujitsu ha identificato quattro diverse tipologie di cloud: Pubblico, Trusted, Privato e Ibrido.

Il Cloud Pubblico è un ambiente per l'appunto "pubblico" utilizzabile da un numero illimitato di imprese e utenti. I sistemi IT vengono condivisi e le reti non sono separate: gli utenti quindi non sanno esattamente dove siano archiviati i loro dati. I Cloud Pubblici offrono il massimo potenziale sotto il profilo del rapporto costo/prestazioni, ma forniscono una protezione dei dati e una disponibilità “end to end” solo nominali.

Trusted Cloud è un termine usato da Fujitsu e altri vendor per descrivere un ambiente nel quale un numero limitato di clienti condivide un medesimo cloud. In questo caso le reti risultano separate e il cloud garantisce elevati livelli di sicurezza. Ciascuna azienda dispone di server e sistemi storage virtuali propri accessibili solo attraverso Virtual LAN. Fujitsu offre Trusted Cloud gestiti attraverso i propri datacenter sicuri; una forma di provisioning grazie alla quale si ottengono vantaggi importanti come economie di scala e livelli di sicurezza avanzati.

Il Cloud Privato è un ambiente specifico facente capo a una determinata impresa con sistemi IT dedicati; accesso e condivisione sono privati. Le regole possono essere definite nella maniera più restrittiva e la loro applicazione avviene su base individuale. Un Cloud Privato può trovarsi sia presso l'azienda stessa, sia esternamente in hosting. Fujitsu offre connettività alle implementazioni di Trusted Cloud all'interno dei propri datacenter per garantire un livello supplementare di “cloud burst”.

Il Cloud Ibrido è la combinazione di Cloud Privato, Trusted e/o Pubblico. I dati e le applicazioni sono segmentati sulla base di linee guida predefinite e requisiti aziendali o IT. I Cloud Ibridi sono destinati a diffondersi significativamente in futuro, soprattutto come formula mista di servizi IT interni ed esterni. Fujitsu propone questo approccio affinché le imprese possano connettere il loro attuali ambienti IT al cloud. I servizi IT esterni residenti sul cloud sono di competenza di Fujitsu, mentre quelli interni vengono gestiti direttamente dal cliente. Diversamente, quest'ultimo può decidere di delegarne la completa responsabilità a Fujitsu all'interno di un framework di servizi gestiti.

Per maggiori informazioni: http://blog.ts.fujitsu.com/http://www.twitter.com/Fujitsu_TShttp://www.facebook.com/face2fujitsu

Press Contact Fujitsu Technology Solutions Elena Bellini, Marketing & Communication Manager Tel +39 02 26593 208 – elena.bellini@ts.fujitsu.com

Barabino&Partners Linda Basilico – Luciano Majelli Tel +39 02.72.02.35.35 - l.basilico@barabino.it - l.majelli@barabino.it

About Fujitsu Fujitsu è uno dei maggiori provider di soluzioni ICT professionali per il mercato globale. Con circa 170.000 dipendenti operativi su clienti provenienti da 70 Paesi, Fujitsu combina un'organizzazione mondiale di esperti in sistemi e consulenza con tecnologie microelettroniche e piattaforme proprietarie in grado di fornire valore aggiunto a ogni tipologia di azienda. Con sede a Tokyo, Fujitsu Limited (TSE: 6702) ha chiuso il suo ultimo esercizio al 31 marzo 2011 con un fatturato consolidato di 4,5 trilioni di yen, pari a circa 55 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito: http://www.fujitsu.com/

About Fujitsu Technology Solutions Fujitsu Technology Solutions è il maggior fornitore europeo di infrastrutture IT. Presente in tutti i principali mercati in Europa, Medio Oriente e Africa e in India, la società si rivolge alle aziende di grandi, medie e piccole dimensioni e ai consumatori finali. Attraverso un approccio denominato Dynamic Infrastructures, Fujitsu Technology Solutions propone un portafoglio completo di prodotti, soluzioni e servizi IT che si estende dai sistemi client alle soluzioni per i Data Center, dalle infrastrutture gestite (Managed Infrastructure) fino alle infrastrutture erogate sotto forma di servizio (Infrastructure-as-a-Service). Fujitsu Technology Solutions conta più di 13.000 dipendenti ed è parte del gruppo globale Fujitsu. Per maggiori informazioni, visitate il sito: http://it.fujitsu.com/



Date: 19 maggio, 2011