Skip to main content
  1. Home >
  2. About Fujitsu >
  3. News >
  4. Press releases >
  5. 2011>
  6. Nuovo record mondiale su benchmark TPC: confermata la superiorità dei server PRIMERGY, basati su tecnologia x86, nelle attività di calcolo all’interno dei data center.

Fujitsu annuncia due nuovi server PRIMERGY e stabilisce un nuovo record nel benchmark TPC

Nuovo record mondiale su benchmark TPC: confermata la superiorità dei server PRIMERGY, basati su tecnologia x86, nelle attività di calcolo all’interno dei data center.

Milano, luglio 08, 2011

Fujitsu ha presentato due nuovi server Rack PRIMERGY x86 ottenendo un nuovo record mondiale nel benchmark TPC; il quale misura le prestazioni dei database transazionali. Questo annuncio offre, alle architetture x86, una nuova prospettiva nei Data Center rispetto ai sistemi legacy basati su RISC/UNIX.

I nuovi modelli Fujitsu PRIMERGY RX900 S2 a 8 socket e PRIMERGY RX600 S6 a 4 socket eliminano le differenze prestazionali che in passato vincolavano le imprese all'utilizzo di sistemi proprietari assai più costosi. La nuova generazione di server PRIMERGY permette, infatti, a Fujitsu di approcciare un nuovo segmento di prestazioni per i server x86 – garantendo ai clienti livelli senza eguali di flessibilità, gestibilità e capacità di servizio anche a fronte delle inevitabili evoluzioni e modifiche che interessano i datacenter.

Il sistema PRIMERGY RX900 S2 è in grado di fornire a settori, come quello dei servizi finanziari e della pubblica amministrazione, eccellenti livelli di affidabilità a supporto di applicazioni a scalabilità verticale, caratteristica in precedenza propria solamente dei costosi sistemi RISC/UNIX proprietari. Il sistema PRIMERGY RX600 S6 risulta ideale per i clienti del mercato medio-alto e per le grandi realtà enterprise che vogliono intraprendere un percorso chiaro verso una scalabilità verticale delle prestazioni, unendo semplicità di gestione e assistenza. 

I nuovi modelli della famiglia PRIMERGY presentano il tipico design “glue-less” di Fujitsu, a significare che non è necessario alcun hardware aggiuntivo per far funzionare tutte le otto CPU. Basato sulla Intel QuickPath Interconnect Technology, questo design contribuisce ad eliminare i colli di bottiglia dell'I/O fornendo il percorso più breve tra i processori, i moduli di memoria e gli hub di I/O. Il risultato: massima affidabilità in contesti mission-critical a prezzi assolutamente competitivi. Un altro elemento di grande valore è l'immediata scalabilità garantita dai modelli PRIMERGY: infatti processori, memoria e componenti I/O sono tutti scalabili, con possibilità di crescita futura per le aziende che non saranno così obbligate a ricostruire interi rack o acquistare nuovi sistemi.

Giuseppe Magni, Direttore Marketing di Fujitsu Technology Solutions, ha così commentato: “Questa nuova generazione di sistemi x86 decreta l'ingresso dei nostri server PRIMERGY in una categoria diversa. L'incessante calo della market share dei server UNIX a vantaggio dei sistemi x86 è ora destinato ad accelerare. La nuova offerta di server Fujitsu PRIMERGY conferma la capacità di gestire i carichi pesanti che tipicamente caratterizzano i datacenter high-end, definendo al contempo prezzi sostanzialmente inferiori per l'informatica mission-critical”.

Record mondiale di prestazioni per il modello PRIMERGY RX900 S2 Il Transaction Processing Performance Council (TPC) ha decretato il successo del server PRIMERGY RX900 S2 in quanto miglior sistema TPC-E (2). Secondo la classifica TPC-E, i server Fujitsu PRIMERGY non solo si confermano tra le macchine più potenti al mondo, ma registrano nuovamente anche il miglior rapporto prezzo/prestazioni.

I workload aziendali mission-critical centralizzati possono essere supportati in maniera affidabile dal sistema PRIMERGY RX900 S2 soddisfacendo i massimi requisiti prestazionali. La potenza di calcolo viene garantita grazie a un massimo di 8 CPU Intel Xeon E7-8800 per un totale di 80 core, fino a 4TB di memoria principale e una bandwidth di I/O  aggregata pari a oltre 100 gigabyte. Il server RX600 S6 a 4 socket mette a disposizione fino a 40 core usando la nuova generazione di processori Intel Xeon E7-4800 e supportando fino a 2TB di memoria principale.

 

 

Il sistema PRIMERGY RX900 S2 garantisce una continuità operativa senza precedenti grazie a funzioni di alta disponibilità perfettamente combinate con le nuove caratteristiche di affidabilità, disponibilità e scalabilità dei processori Intel Xeon E7-8800 Series.

Il Transaction Processing Performance Council (TPC) è l'ente preposto alla definizione di benchmark riguardanti database ed elaborazione di transazioni, con l'obiettivo di fornire una valutazione indipendente della potenza e delle performance dei moderni sistemi OLTP (On-line Transaction Processing).

Note

(2) I risultati del benchmark sopra illustrati riflettono quelli pubblicati il 6 giugno 2011 all'indirizzo http://www.tpc.org/tpce/results/tpce_perf_results.asp . TPC Benchmark è un marchio registrato di Transaction Processing Performance Council.

Il sistema Fujitsu PRIMERGY RX900 S2 basato su otto processori Intel Xeon E7-8870 da 2,40 GHz e una memoria di 2TB ha registrato un risultato TPC-E pari a 4,555 tpsE e un punteggio prezzo/prestazioni pari a 217,27 dollari per tpsE (del 24% migliore rispetto al sistema concorrente a 8 socket con stesso processore, 4,.200 tpsE e 287,42 dollari per tpsE). Il modello Fujitsu PRIMERGY RX900 S2 è inoltre il primo server a 8 socket a superare un benchmark TPC-Energy consumando solo 1,00 watt per tpsE. Il sistema sarà disponibile dalla metà di luglio 2011.

Il benchmark TCP Il TPC Benchmark E (TPC-E) è un workload OLTP (On-Line Transaction Processing) messo a punto da TPC. Il benchmark TPC-E simula il workload OLTP di una ipotetico broker finanziario. Il benchmark si focalizza sul database centrale che esegue le transazioni relative ai conti dei clienti del broker. Sebbene il modello di business su cui è basato il benchmark TPC-E attenga al settore dei broker, lo schema del database, la popolazione dati, le transazioni e le regole di implementazione sono stati progettati per essere ampiamente rappresentativi dei i moderni sistemi OLTP.

Informazioni dettagliate relative ai modelli PRIMERGY RX900 S2 e RX600 S6 sono consultabili al seguente indirizzo: http://ts.fujitsu.com/products/standard_servers/rack/index.html   Per il materiale fotografico è possibile consultare l'indirizzo: http://mediaportal.ts.fujitsu.com/?r=26747

Press Contact Fujitsu Technology Solutions Elena Bellini, Marketing & Communication Manager Tel +39 02 26593 208 – elena.bellini@ts.fujitsu.com

Barabino&Partners Linda Basilico – Luciano Majelli Tel +39 02.72.02.35.35 - l.basilico@barabino.it - l.majelli@barabino.it

About Fujitsu Fujitsu è uno dei maggiori provider di soluzioni ICT professionali per il mercato globale. Con circa 170.000 dipendenti operativi su clienti provenienti da 100 Paesi, Fujitsu combina un'organizzazione mondiale di esperti in sistemi e consulenza con tecnologie microelettroniche e piattaforme proprietarie in grado di fornire valore aggiunto a ogni tipologia di azienda. Con sede a Tokyo, Fujitsu Limited (TSE: 6702) ha chiuso il suo ultimo esercizio al 31 marzo 2011 con un fatturato consolidato di 4,5 trilioni di yen, pari a circa 55 miliardi di dollari.

Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito: http://www.fujitsu.com/

About Fujitsu Technology Solutions Fujitsu Technology Solutions è il maggior fornitore europeo di infrastrutture IT. Presente in tutti i principali mercati in Europa, Medio Oriente e Africa e in India, la società si rivolge alle aziende di grandi, medie e piccole dimensioni e ai consumatori finali. Attraverso un approccio denominato Dynamic Infrastructures, Fujitsu Technology Solutions propone un portafoglio completo di prodotti, soluzioni e servizi IT che si estende dai sistemi client alle soluzioni per i Data Center, dalle infrastrutture gestite (Managed Infrastructure) fino alle infrastrutture erogate sotto forma di servizio (Infrastructure-as-a-Service). Fujitsu Technology Solutions conta più di 13.000 dipendenti ed è parte del gruppo globale Fujitsu. Per maggiori informazioni, visitate il sito: http://it.fujitsu.com/



Date: 08 luglio, 2011
City: Milano